SERVIZI

La Terapia Manuale è una branca della Fisioterapia Ortopedica che si avvale di Tecniche Manuali, Miofasciali, Manipolazioni Articolari e Trattamento dei Trigger Point oltre che di tecniche osteopatiche riconosciute dalla Medicina Tradizionale per trattare manualmente disfunzioni muscolo-scheletriche che il Terapista valuta durante la seduta e per le quali fa una Diagnosi Funzionale.

Dalla prima giornata post operatoria il pz ha la possibilità di essere seguito individualmente da un terapista che imposta un piano di Recupero personalizzato, rispettando le tempistiche date dall’intervento specifico. Il pz viene guidato fino alla fase finale di ripresa delle attività funzionali, lavorative nonché di ritorno alla prestazione sportiva.

Grazie alle convenzioni con le Società sportive del territorio, tra cui spiccano la ASD Fanfulla 1874 Ginnastica e Scherma e il Basket Lodi, presso il Centro LOFT MEDICA si effettuano Trattamenti di Fisioterapia Sportiva quali Esercizio Terapeutico, Analisi e Rieducazione del gesto sport-specifico, Test funzionali per guidare l’atleta dal post infortunio alla ripresa completa sul campo.

Grazie al nuovo spazio della Palestra Riabilitativa seguiamo pz con problematiche Neurologiche e Neurodegenerative in ambito adulto e pediatrico, come Post-ictus, Paralisi Cerebrali Infantili, Sclerosi Multiple, Neuropatie Periferiche.

Il drenaggio linfatico manuale è una tecnica manuale che, attraverso una specifica metodica terapeutica, viene utilizzata per la cura delle diverse patologie del sistema linfatico. Attraverso un’azione drenante di pompaggio e distensione, stimola il flusso linfatico, riduce e contrasta la formazione di ristagno di liquidi.
È utilizzato nel trattamento di disturbi come:
· edemi post-chirurgici che si formano in seguito ad operazioni
· edema degli arti inferiori
· esiti di ematomi, distorsioni e lussazioni articolari
· stipsi abituale (si favorisce la peristalsi e la distensione della muscolatura della parete addominale) è utilizzato anche per accelerare l’effetto cicatrizzante nelle ferite e nel trattamento delle cicatrici, delle ulcere e delle ustioni.
È particolarmente indicato negli strati adiposi, nelle zone nelle quali si desidera uno scioglimento di grasso e nei soggetti in cura per riduzione del peso corporeo, al fine di preservare una buona tensione della pelle.

La rieducazione del pavimento pelvico può essere utile in presenza di uno o più di questi sintomi:
· perdita involontaria di urina/gas/feci
· urgenza di urinare/defecare
· necessità di urinare spesso
· difficoltà a svuotare completamente la vescica
· senso di peso vescicale/anale
· cistite/candida/vestibolite
· dolore nei rapporti sessuali
· diminuzione della percezione sessuale

Si possono utilizzare diverse tecniche come:
· l’esecuzione di esercizi di contrazione e rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico, al fine di facilitare la presa di coscienza e di rinforzare il sistema di sostegno degli organi pelvici.
· L’elettrostimolazione che è indicata nei casi in cui i muscoli perineali non riescono ad essere contratti volontariamente ed in modo adeguato.

Tali metodiche sono rivolte a migliorare la sensibilità, la coordinazione, la contrazione e la resistenza dei muscoli perineali che sostengono la vescica, l’utero e il retto-ano.

É una metodica riabilitativa che conta una serie di esercizi per riequilibrare le tensioni muscolo-legamentose del corpo. Si agisce sulle zone più rigide e retratte che nel tempo possono causare errati compensi e dolori.
Lavora sulle problematiche specifiche della colonna vertebrale e su posture errate e prolungate, tipiche dei lavori sedentari.

Attraverso movimenti dolci, posture in apertura ed allungamento l’obiettivo di questa ginnastica è quello di alleviare le tensioni muscolari ed i dolori articolari andando a migliorare la postura quotidiana.

Terapia fisica d’avanguardia che sfrutta la biostimolazione e l’implementazione del processo di guarigione naturale dei tessuti, utile in tutte le sindromi infiammatorie articolari e periarticolari, stiramenti e strappi muscolari, borsiti, quadri artrosici.

La visita ortopedica è una visita concentrata sullo stato di salute dell’apparato locomotore, cioè delle ossa, delle articolazioni e dei muscoli, sia in condizioni normali che in seguito a traumi. 

La visita ortopedica permette di studiare la struttura e la funzionalità delle ossa per diagnosticare patologie acute, croniche o degenerative a carico della colonna vertebrale, degli arti superiori (spalla, gomito, mano e polso) o degli arti inferiori (anca, ginocchio, piede e caviglia). 

La visita nutrizionistica consente allo specialista di valutare lo stile di vita e le abitudini alimentari della persona, lo stato di salute nel suo complesso ed eventuali patologie, gli obiettivi da raggiungere insieme attraverso un percorso di educazione alimentare.

Serve per aiutare la persona interessata a perdere peso, prevenire l’invecchiamento precoce con un’alimentazione controllata, imparare a conoscere gli alimenti, prevenire e combattere a tavola diversi ma comuni problemi, quali: colesterolo, diabete ipertensione, reflusso gastrico, cistiti, ritenzione idrica, gonfiori addominali, intolleranze alimentari, ecc.

La consulenza psicologica è rivolta a singoli e a coppie, ad adulti e ad adolescenti che vivono uno stato di disagio psicologico che si può esprimere in termini di ansiastress, insonnie, malumore, inquietudine, disturbi delle condotte alimentari e comportamentali, disturbi psicosomatici, problematiche scolastiche, difficoltà adolescenziali ed altre forme di malessere e che sentono pertanto il bisogno ed il desiderio di voler comprendere ed affrontare tale disagio psicologico e di voler analizzare alcuni aspetti di sé e della propria vita.

La consulenza psicologica è una specifica modalità di intervento dello psicologo che lavora in un percorso di alcuni incontri per definire la problematica portata dal paziente e, con essa, le possibili risorse nell’affrontarla.